fbpx
ringrazio-e-sono-grato

La Retention è quel motore potente che alimenta un assegno automatico ricorrente e passivo nel mondo del Network Marketing. 

Sono convinto che chi mastica network sa benissimo quanto la Retention possa fare la differenza. 

Lo testimoniano anche i risultati che abbiamo raggiunto con Partner.co, dove la Retention è uno dei cinque pilastri che compongono il Power Ranking, un sistema di classifica che premia i distributori top dell’azienda. 

Oggi vorrei parlarvi di un elemento che considero lo zoccolo duro del nostro business: la Retention. 

La Retention è quel motore potente che alimenta un assegno automatico ricorrente e passivo nel mondo del Network Marketing. 

Sono convinto che chi mastica network sa benissimo quanto la Retention possa fare la differenza. 

Lo testimoniano anche i risultati che abbiamo raggiunto con Partner.co, dove la Retention è uno dei cinque pilastri che compongono il Power Ranking, un sistema di classifica che premia i distributori top dell’azienda. 

I parametri su cui si basa il Power Ranking includono Guadagni, Crescita, Sviluppo Leadership, Acquisizioni e, ovviamente, Retention

Sono orgoglioso di dire che attualmente occupo l’8° posto nel Power Ranking mondiale, il 4° a livello europeo e nazionale. 

Ma il vero successo è che, per 4 anni consecutivi, sin dal mio ingresso in Partner.co, non sono mai uscito dalla top 20 a livello mondiale e dalla top 10 in Europa e Italia. E sono convinto che la Retention abbia fatto – e continuerà a fare – la differenza. 

Ma andiamo a scoprire più nel dettaglio cos’è la Retention e come può influire sul tuo business.

Qualche dettaglio ‘tecnico’ sulla Retention

Nel contesto del network marketing, la Retention è un indicatore di quanto una società è in grado di mantenere i suoi distributori o affiliati, incentivandoli a rimanere attivi nel business. 

La Retention può essere vista come un parametro della lealtà e dell’engagement degli incaricati verso l’azienda e i suoi prodotti o servizi.

Se questi rimangono attivi e impegnati, sono più propensi a generare vendite, reclutare nuovi membri e costruire una rete forte e salda.

Al contrario, se la Retention è bassa, con gli incaricati che abbandonano il business, l’azienda potrebbe trovarsi nella scomoda situazione di dover costantemente cercare nuovi affiliati per sostituire quelli persi, ostacolando la crescita e la stabilità.

Strategie per migliorare la Retention

Per migliorare la Retention nel network marketing, le aziende adottano diverse strategie. Alcune di queste includono:

  1. Formazione e supporto: fornire un adeguato supporto, formazione e risorse agli incaricati può aiutarli a sviluppare le competenze necessarie per avere successo nel business. Quando le persone si sentono supportate e hanno le risorse per raggiungere i loro obiettivi, è più probabile che siano attive.
  2. Prodotti di qualità: offrire prodotti di alta qualità e valore è fondamentale per mantenere l’interesse dei distributori e dei clienti.
  3. Comunità e supporto sociale: creare un senso di comunità e fornire opportunità per il networking può aumentare la Retention.
  4. Riconoscimento e incentivi: riconoscere e premiare i successi dei distributori può aumentare la loro motivazione e fedeltà all’azienda.

Qual è il miglior strumento per aumentare la retention?

Non c’è uno strumento “unico” che possa garantire un aumento della Retention nel network marketing. Tuttavia, ci sono alcune pratiche comuni che possono contribuire a questo obiettivo:

  1. Piattaforme di formazione online: questi strumenti possono aiutare gli incaricati a sviluppare le competenze necessarie per avere successo nel network marketing.
  2. Sistemi di supporto e comunicazione: utilizzare strumenti di comunicazione efficaci può facilitare una comunicazione costante e veloce tra l’azienda e i distributori.
  3. Programmi di riconoscimento e incentivi: Implementare programmi di riconoscimento e incentivi può motivare gli incaricati a rimanere attivi e impegnati nel business.
  4. Piattaforme di gestione delle relazioni con i clienti (CRM): utilizzare un sistema CRM può aiutare a tenere traccia delle attività degli incaricati..
  5. Community online: creare una community online dedicata alle persone che fanno parte del business può favorire l’interazione tra loro.
  6. Strumenti di analisi e monitoraggio: utilizzare strumenti di analisi può aiutare a monitorare l’andamento delle performance, identificare eventuali problemi e intervenire tempestivamente per migliorare la ritenzione. 

È importante sottolineare, però, che nessun singolo strumento può operare miracoli. 

Il segreto risiede nel combinare questi strumenti all’interno di una strategia che includa formazione, supporto, una comunicazione efficace e il riconoscimento dei successi.

Quali sono i benefici di una buona Retention per il Business?

Una buona Retention nel network marketing può portare numerosi vantaggi per un’azienda. 

Di seguito, alcuni dei benefici più significativi:

Crescita stabile

Un’elevata Retention permette di mantenere un numero costante di incaricati attivi nel business, favorendo una crescita stabile e costante. Questo può contribuire alla sostenibilità a lungo termine dell’azienda, riducendo la dipendenza da un costante reclutamento.

Incremento delle vendite

Gli incaricatii che rimangono attivi e impegnati nel business sono più propensi a generare vendite regolari. Hanno familiarità con i prodotti o i servizi dell’azienda e sviluppano relazioni con i clienti. Una migliore retention può quindi portare a un aumento delle entrate e dei profitti.

Maggiore stabilità della rete

Una buona Retention genera una rete più stabile e solida. Gli incaricatirimangono a lungo nel business, sviluppando rapporti di fiducia e collaborazione con gli altri membri della rete.

Riduzione dei costi 

La Retention riduce la necessità di reclutare continuamente nuovi distributori. Ciò si traduce in una riduzione dei costi associati al reclutamento, come ad esempio i costi di pubblicità e formazione.

Incremento della fiducia degli incaricati

Quando gli incaricati vedono che l’azienda si impegna a supportarli, fornire formazione, offrire incentivi e riconoscimenti, si sviluppa una maggiore fiducia nell’azienda stessa e nel modello di business. Questa fiducia può alimentare un senso di appartenenza e di fidelizzazione.

Miglioramento della Brand Reputation

La Retention può riflettersi positivamente sull’immagine dell’azienda. Quando gli incaricati rimangono nel business e hanno successo, ciò può essere interpretato come un segno di un modello di business efficace e gratificante. 

In conclusione, la Retention nel Network Marketing è un elemento essenziale per la sostenibilità e la crescita di qualsiasi business. 

La sua importanza risiede nella capacità di mantenere attivi gli incaricati, di incentivare la loro performance e di alimentare una crescita stabile e sostenibile. 

Spero che questo articolo ti abbia fornito una visione chiara dell’importanza della Retention e delle strategie per migliorarla.

Se desideri saperne di più o hai domande su come poter migliorare la tua posizione nel Power Ranking, non esitare a contattarmi. 

Ricorda, il successo nel Network Marketing non è una corsa solitaria, ma un viaggio che possiamo percorrere insieme. 

Contattami e comincia il tuo viaggio verso il successo. 

Ti aspetto!

 

contattami e sarò felice di rispondere alle tue domande!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *